QUAD AGRICOLI NORMATIVA T3

QUAD , ovvero l’alternativa al trattorino

l quad è un mezzo utile in diversi contesti, ma soprattutto fa parte del campo dell’agricoltura di precisione. Può essere utilizzato nelle serre e nei vigneti, nei terreni in pendenza e per gestire i pascoli nei terreni in piano.

Possono essere anche impiegati in operazioni di rilievo e potenzialmente pericolosi grazie alla loro capacità di caricare o trainare appositi apparati di misura dotati di sensori. Questi sensori possono servire nei vigneti, frutteti e seminativi o anche in normali operazioni aziendali nella mappatura del campo agricolo. 

Su alcuni quad è possibile applicare le attrezzature agricole per trattori e trattorini, come per esempio le TRINCIAERBA con la loro velocità di taglio sono ideali per la tranciatura di erba e piccoli sarmenti di vigneto. Le FALCIATRICI invece, sono molto leggeri e performanti; le ZAPPATRICI hanno un’elevata versatilità e i RASAERBA che sono dotati di scarico laterale.

 Normativa quad in agricoltura

Ci sono due modi per l’omologazione del quad: il primo come quadriciclo stradale o essere omologato come targa gialla per le applicazioni agricole. 

Quest’ultimo è collocato nella categoria T3/B e non ha alcun limite di potenza e velocità, ma deve rispettare ugualmente le norme della strada. 

Possono salire due persone, è consentito il traino di rimorchio su strada e al momento non serve la revisione. 

E’ necessario essere in possesso della patente di categoria B a meno che non entri a far parte delle macchine operatrici di dimensioni eccezionali, e che dunque serva la categoria C1

QuadsportATV – Vendita e Assistenza Quad e ATV Milano

Menu

© 2023 QuadsportATV. All rights reserved - P.IVA: 09610110158 - Developed by Naycom

sabato 26/04/2023 aperti fino alle ore 12,00